Home / Attività / Benvenuti a Praga

Benvenuti a Praga

Nel cuore dell’Europa, una delle più belle città del mondo con un’architettura da sogno sul fiume Vltava: questa è Praga, la capitale della Repubblica Ceca. È anche una fonte di ispirazione eterna per gli artisti che la raffigurano in migliaia di pitture e racconti. La Praga d’Oro è la città dalle cento guglie, un luogo che è patrimonio dell’UNESCO, una città maestosa e vagamente misteriosa con un’atmosfera unica.

 

Cosa vedere in questa città dall’atmosfera unica.

Non perdetevi il Castello di Praga, residenza dei principi e dei re cechi. È un vasto complesso di palazzi, chiese, terrazzi e vialetti che propongono gli stili di tanti periodi diversi, con la cattedrale gotica di San Vito in primo piano. Il castello di Praga è, insieme al centro storico di Praga, tra i monumenti dell’UNESCO.

Il castello, la cattedrale, i giardini storici e altre aree della città si possono considerare anche un tesoro e una galleria unici, che illustrano lo sviluppo della storia ceca. È possibile visitare la Galleria (Obrazárna) e il tesoro di San Vito, l’esposizione di gioielli e oggetti liturgici nella cappella della Santa Croce (kaple svatého Kříže) nel secondo cortile del castello. Se siete con i bambini, siate pronti ad ascoltare la Storia del Castello di Praga nel Vecchio Palazzo Reale nel terzo giardino, poi proseguite attraverso il giardino del re verso la residenza estiva della Regina Anna. Per finire, non dimenticate assolutamente l’incantevole Viale Dorato (kaple svatého Kříže) con le sue minuscole case, uno dei luoghi più romantici nell’area del castello.

Prague introduction

Cosa bisogna sapere della storia di Praga

Se volete familiarizzare con le vedute più celebri di Praga e con buona parte del centro storico, passeggiate lungo la Via Reale (Královská cesta), una strada che percorrevano le processioni per l’incoronazione dei re e delle regine ceche fino a raggiungere la cattedrale di San Vito. La vostra guida, per esempio, può essere Sua Maestà il re ceco e imperatore romano Carlo IV, il cui nome ricorre in varie chiese e siti interessanti di Praga. Forse nacque nella Casa della Campana di Pietra (Dům u Kamenného zvonu) nella Piazza della Città Vecchia. Questa casa è impiegata come area espositiva della Galleria della Città di Praga. Poi dopo pochi passi arrivate al Municipio della Città Vecchia col suo famoso orologio astronomico, oppure, dal lato opposto a via Celetná street fino a Prašná brána e al Municipio (Obecní dům), dove inizia la Via Reale (Královská cesta).

Si può camminare verso il Ponte Carlo attraverso il labirinto di vicoli della Città Vecchia. Il ponte Carlo è affiancato da due torri: la torre della Città Vecchia è considerata la porta gotica più bella d’Europa. Troverete anche il Museo di Ponte Carlo sul lato della Città Vecchia, a breve distanza dall’inizio del ponte stesso. Sul lato opposto del ponte si situano le scale che conducono alla romantica isola di Kampa, oppure si può proseguire lungo Via Mostecká fino a Malá Strana, dove rimarrete stupiti davanti alla bellezza della chiesa barocca di San Nicola. A quel punto, percorrendo Via Nerudova, arriverete al terrazzo davanti al Castello di Praga, che offre delle vedute superbe della città.

 

Le delizie e le splendide esperienze dei viaggiatori a Praga

Le esperienze indimenticabili a Praga includono le escursioni col traghetto sul fiume Vltava oppure una gita alla torre di osservazione sulla collina Petřín, che assomiglia alla Torre Eiffel di Parigi e si trova vicino al labirinto degli specchi. Si possono scoprire tanti angoli nascosti vagando nel quartiere ebraico. Per una tazza di caffè, andate alla Caffetteria di Slavia oppure nell’unico bar cubista del mondo, ossia il Gran Café Oriente nella Casa della Madonna Nera (dům U Černé Matky Boží) a via Celetná. La birra tradizionale ceca e una varietà di birre particolari si possono assaggiare nel ristorante U Fleků, dove si può assistere alla mostra del Museo della Birreria. A Praga scoprirete anche il punto di osservazione più alto della Repubblica Ceca, che si trova a 216 metri sulla Torre della Televisione Žižkov. È un luogo con delle magnifiche vedute di Praga e della Boemia centrale; inoltre, ospita un ristorante nonché una suite panoramica, appartenente a un hotel unico poiché è dotato di una sola stanza.

 

Shopping

Pařížská, a Josefov, è la sede dei negozi di lusso della città, tra cui le filiali delle case di moda internazionali. Celetná a Staré Město e Na příkopě al confine con Nové Město sono anch’esse luoghi in cui trovare oggetti, abiti e souvenir di lusso. Il grande magazzino moderno della città è My národní, multipiano, a Národní, collegato col centro commerciale Quadrio. Gli abitanti del luogo hanno i loro centri, noti come “passaggi”, fin dagli anni Venti, mentre continuano a sbucarne di nuovi. Il più grande di tutti i centri commerciali è il Palladium, a Náměstí Republiky, ospitato in una ex-caserma del’esercito cinta da una merlatura. Per negozi più originali e indipendenti dovete esplorare le traverse in acciottolato della Città Vecchia e della Città Nuova. Per gli outlet, è necessario fare un giro nelle periferie.

PAT

Check Also

Kafka e Kundera – I Famosi Scrittori Cechi

Anche se Franz Kafka era nato e cresciuto a Praga, è solo nel 2004 - 80 anni dopo la sua morte - che la città ha pagato un tributo al suo successo dedicandogli una statua in via Dušní, nel distretto della Città Vecchia. Kafka parlava correntemente il Ceco, ma la sua lingua madre era il tedesco e in tedesco decise di scrivere le sue opere.