Home / Consigli, Suggerimenti / Cose da fare e cose da non fare

Cose da fare e cose da non fare

Alcuni comportamenti che I Cechi ritengono da maleducati

  • Indossare scarpe in casa. In casa si mettono le pantofole!
  • Portarsi dietro uno zaino voluminoso. Può dare molto fastidio sui mezzi pubblici. Assicurati di tenertelo in spalla!
  • Ostacolare l’uscita di passeggeri. Cerca di stare lontano dalle uscite, e lascia passare.
  • Non cedere il posto, specialmente sui mezzi pubblici, alle persone più anziane e alle donne incinte.
  • Occupare i marciapiedi. Non camminare lentamente fianco a fianco a qualcun altro su un marciapiedi stretto.
  • Parlare a voce alta. Se non sei sicuro, non gridare!
  • Chiamare la Repubblica Ceca ‘Europa dell’est or ‘Czechoslovakia’. La cosiddetta cortina di ferro è ancora mentalmente presente.
  • Dimenticarsi di dire “buon appetito.” O cominciare a mangiare prima che tutti I presenti abbiano Il proprio cibo davanti.
  • Ignorare l’uso locare delle posate. Cambiare mani dopo che si è tagliata la carne è considerate barbarico.
  • Non imparare la lingua… Non aspettarti che tutti parlino Inglese.
  • Criticare il Paese. I cechi possono talvolta criticare sé stessi apertamente, ma a te non è permesso!
  • Dimenticarsi di essere un “ospite”. Sei tu che vieni da fuori, ed è tua responsabilità adattarti!
  • Dire arrivederci a tutti quando si esce da un ristorante.

 

Cose da non fare

Cose da non fare

In Generale

• In ogni scenario sociale o di affari, evitate di presumere che la vostra cultura sia superiore! Un sacco di persone fanno questo deplorevole (anche se di solito inconsapevole) errore. Non tentate di indottrinare i vostri colleghi o amici cechi con la vostra filosofia aziendale o il vostro patrimonio culturale. Piuttosto, guardate praticate una sana modestia, senza essere troppo timidi o troppo desiderosi di compiacere.

In casa di altri

• Non parlate troppo di politica o affari. Le situazioni sociali sono limitate ai soggetti sociali, nella Repubblica Ceca esiste una divisione abbastanza pronunciata tra piacere e lavoro.

• Non siate disordinati. Le case dei cechi sono di solito piuttosto piccole e sono tenuti in perfetto ordine, quindi non seminate briciole in giro e non strusciatevi contro le pareti, perché il tipo di tinta in uso nella maggior parte delle case lascia una strisciata sui vestiti…

Al ristorante o al pub

• Cercate di non essere troppo esigenti. Le richieste speciali non sono comuni, quindi evitate, per esempio, di ordinare la versione vegetariana di un piatto.

 

Cose da fare

In Generale

• Siate modesti. I cechi apprezzano grandemente l’umiltà e la modestia nelle persone. Aggressività, ostentazione e arroganza sono guardati con fastidio e sospetto. Siate consapevoli dei modelli di comportamento e cercate di imitarli il più fedelmente possibile.

• Informatevi per quanto potete della lingua e cultura ceca. La vostra posizione, dal punto di  di vista una persona ceca, sarà rafforzata in maniera significativa nel caso in cui mostriate un certo interesse per la cultura locale.

• Cercare di capire l’umorismo nero e il sarcasmo dei cechi. I cechi riescono a scherzare praticamente in ogni circostanza, e questo a volte può risultare un po’ fastidioso. Non siate troppo sensibili, e non reagite in modo eccessivo a semplici battute senza malizia.

• Non dimenticate gli onomastici e i compleanni di tutti i vostri colleghi cechi, dato che sono entrambi ritenuti importanti. Inoltre, familiarizzatevi con le formalità cui i cechi sono abituati. Questo ad esempio significa per onomastici e compleanni dovreste acquistare un biglietto di auguri e un regalo simbolico. Oppure, come minimo, dovreste offrirgli un drink e una stretta di mano, augurando loro fortuna, felicità e salute.

Nel mondo degli affari

• Assicurarsi di avere pronti i vostri biglietti da visita. I vostri partner cechi ve li offriranno, quindi vorrete essere in grado di restituire la cortesia.

• Rispettare le regole della buona educazione e della cortesia in ogni situazione di business. Salutate quando arrivate e congedatevi di nuovo salutando, dato che questa usanza è praticata da tutti.

A casa di altri

• Non dimenticate di levarvi le scarpe prima di entrare e indossare le pantofole che probabilmente vi verranno offerte (occhio ai calzini con i buchi!).

• Ricordate di portare con voi qualche foto della vostra famiglia o casa. Questa è una normale convenzione sociale, e dato che il vostro ospite vorrà mostrarvi le sue foto, è bene essere in grado di ricambiare.

Quando si visita una sala da concerto o teatro

• Vestirsi per bene. Questo non significa necessariamente giacca e cravatta (anche se la maggior parte delle persone sarà vestita così), tuttavia scarpe da ginnastica e jeans sono mal tollerate e potrebbero anche provocare qualche commento sgradito.

Al ristorante o al pub

• Trovate da soli il posto ove sedervi, a meno che non si venga accolti da qualcuno quando si entra nel locale ( di solito questo avviene solo nei luoghi esclusivi).

• Quando pagate il conto, non dimenticate di dire al cameriere (quando verrà a fare la ricevuta) quanto volete aggiungere come mancia. Non lasciate mance sulla vostra tavola.

PAT

Check Also

Uffici di cambio

Il modo più semplice, ed economico di avere con voi denaro è di portarvi una carta di credito/debito emessa dalla vostra banca, che potrete utilizzare per prelevare contante anche nei distributori ATM.