Home / Attività / Giardini storici di Praga

Giardini storici di Praga

A Praga sono molti i giardini storici naturali che attirano un gran numero di locali e turisti. Parte della ricca cultura e della storia di Praga, questi giardini rievocano l’ereditàeuropea di questo paese. Visitare i giardini è un pretesto perfetto per sfuggire dalla frenesia e dal trambusto delle affollate strade cittadine – soprattutto nei mesi estivi, quando la città è invasa dai turisti. Se siete in cerca di pace e tranquillità, questi immensi giardini sono il luogo perfetto per voi. Questi luoghi sono anche stati lo sfondo di storie di intrighi e piaceri per tutti gli appassionati di storia. I giardini e i parchi di Praga sono sicuramente una delle attrazioni più apprezzate della città, e ci sono circa duecento giardini tra cui scegliere. Traboccanti di storia, la maggior parte di loro sono stati restaurati e conservati, anche se in realtà risalgono al Medioevo. Il giardino Wallenstein è molto probabilmente il primo giardino di Praga e appartiene al Palazzo Wallenstein. La maggior partedei giardini storici, se non tutti, sono stati costruiti grazie a parentele reali e, in genere, erano utilizzati proprio da questi reali. I parchi e giardini costituiscono una parte integrante dell’immagine complessiva della capitale. Utilizzati nelle pubblicità e nelle brochure per i turisti, sono una caratteristica imprescindibile del paesaggio urbano di Praga. Gli ultimi anni del XIX secolo e l’inizio del XX secolo rappresentano un momento particolarmente prospero nella storia dello sviluppo dei giardini a Praga. Ebbero luogo il restauro e la manutenzione dei giardini più vecchi, nonché il potenziamento di quelli più recenti, come il RiegrovySady, che si trova a poche miglia di distanza da Vinohrady. Indipendentemente dalle dimensioni e dai riferimenti storici, tutti i giardini di Praga sono zone tranquille, dal fascino straordinario, che consentono a tutti la possibilità di divertirsi in pace in luoghi di eccezionale magnificenza.

 

I giardini dei castelli di Praga

Castello di Praga, Praga 1 – MaláStrana; www.hrad.cz

Tra tutti i giardini del castello, il Giardino Reale è storicamente il più insigne. Anche se ispirato allo stile italiano, l’aspetto attuale dei giardini rievoca una versione in stile inglese eseguita durante la metà del XIX secolo. Uno dei suoi più grandi tesori è la Fontana Canto, che giustamente trova posto tra le più belle fontane rinascimentali a nord delle Alpi. Ingiustamente trascurato è il Fossato dei Cervi ( Jelenípříkop ) – una tranquilla gola naturale, dove una volta si tenevano le partite di caccia. gioco veniva conservato. I giardini a sud (Rajska , Na Valech e Hartigovská ) si estendono sotto la facciata meridionale del Castello di Praga e offrono una vista incantevole sulla Città Vecchia, la Città Piccola e la vicina collina di Petřín.

 

I giardini di palazzo sotto il Castello di Praga

Valdštejnská 12 – 14, Praga 1 – MaláStrana; www.palacove-zahrady.cz

Sulle pendici meridionali, sotto il Castello di Praga, c’è un complesso di giardini storici collegati (i giardini Ledeburská , Malá e VelkáPálffyovská , Kolovratská e MaláFürstenberská) . Tutti i giardini terrazzati del palazzo sono ricchi di decorazioni architettoniche, scalinate decorative, balaustre , terrazze panoramiche , gloriette e padiglioni, tutte intrecciate con vegetazione per creare composizioni scenografiche. È il posto ideale per fare proposte romantiche o per ricaricare le batterie dopo una giornata intensa.

 

Il giardino Wallenstein

Letenská St., Praga 1 – MaláStrana; www.senat.cz

Un giardino del primo periodo barocco, strutturato in modo rigorosamente geometrico, fu creatoin contemporanea con la costruzione del Palazzo Wallenstein negli anni 1623-1629 . A prima vista si impone la costruzione colossale su tre assi — la cosiddetta salaterrena , ed una parete artificiale in stalattite — antro (grotto) . Mentre camminateper i giardini, sarete accompagnati da pavoni che scorazzano liberi, mentre nella voliera si possono osservare alcuni vecchi e saggi gufi.

 

Il giardino Vrtba

Karmelitská 25, Praga 1 – MaláStrana; www.vrtbovska.cz

Il giardino storico di palazzo, in stile italiano, è un gioiello tra i giardini barocchi italiani dell’Europa centrale. In termini di dimensioni rientranei giardinipiccoli, in termini di progettazione, per la sua l’originalità architettonica in una zona irregolare come un pendio, e in termini di valore artistico e storico delle sue decorazioni, ricopre un’importanza mondiale. Si raccomanda , in particolare, un tour serale del giardino illuminato (prenotazione obbligatoria), quando potrete godervi questo luogo intimo e tranquillo in tutta la sua gloria.

 

Il Giardino Francescano

Jungmannovonáměstí, Praga 1 – NovéMěsto; www.praha1.cz

Questa oasi naturale impareggiabile nel cuore della città è ricca di panchine, ricoperte da pergole di metallo, dove in estate germogliano le rose. Nella gran parte del giardino è possibile rilassarsi, con molti posti a sedere disponibili. Le singole aiuole verdeggianti sono delimitate da siepi tagliate. Molti sono gli alberi da frutta e i cespugli di rose piantati qui.

 

Il giardino Vojanovysady

U Lužickéhosemináře 17, Praga 1 – MaláStrana; www.vojanovysady.cz

Vojanovysady è considerato il più antico giardino parzialmente conservato a Praga. A detta di tutti, la sua atmosfera contemplativa risale al medioevo, quando in quest’area fu concepito ungiardino monastico. Qui potete trovare la pace dal trambusto della grande città e potete riposare su una panchina ai bordi dello stagno, all’ombra di alberi secolari.

 

Il parco Grébovka (Havlíčkovysady)

Praga 2 – Vinohrady; www.praha2.cz

Un parco, ispirato al Rinascimento italiano, con una fontana e cascate di acqua, un laghetto, padiglioni, sculture e una grotta affascinante, che offre una vista unica di Praga (prospettiva di Klotilda), con aree di ristoro dove accomodarsi  in un’affascinante cantina o nel bar del giardino. Se volete sgranchirvi un po ‘, date un’occhiata al parco giochi locale fornito di attrezzi ginnici per tonificare i muscoli.

 

Vyšehradpark

Praga 2 – Vyšehrad

Un luogo magico, evocativo di miti e leggende, che offre non solo cantucci romantici e splendide vedute sul fiumeMoldava e il Castello di Praga , ma anche un parco giochi per bambini e numerosi bar. L’energia di quei tempi leggendari sembra riaffiorare ancora oggi; forse è per questo che Vysehrad è così popolare tra i visitatori amanti della spiritualità.

Check Also

Kafka e Kundera – I Famosi Scrittori Cechi

Anche se Franz Kafka era nato e cresciuto a Praga, è solo nel 2004 - 80 anni dopo la sua morte - che la città ha pagato un tributo al suo successo dedicandogli una statua in via Dušní, nel distretto della Città Vecchia. Kafka parlava correntemente il Ceco, ma la sua lingua madre era il tedesco e in tedesco decise di scrivere le sue opere.