Tour della città

Conoscere Praga con gli occhi dei senzatetto. I senzatetto accompagnano I turisti da cinque anni

Tereza Jurečková ha sviluppato l’idea di un progetto coraggioso chiamato Pragulic, che mostra alla gente la capitale di Praga dalla prospettiva dei senzatetto. Inoltre, il progetto aiuta i senzatetto a lasciare la strada e ad avere di nuovo un tetto sopra le loro teste. L’opportunità di partecipare a questi tour non convenzionali viene offerta anche a Olomouc e České Budějovice.

Come valuta l’andamento del progetto negli ultimi cinque anni?

Quando guardo indietro, vedo che lavoro enorme abbiamo fatto. Abbiamo davvero iniziato da zero. Non avevamo soldi, nessun contatto, nessuna esperienza. Eravamo solo tre amici che volevano iniziare un progetto.

Le tue aspettative sono state soddisfatte?

Non solo sono stati soddisfatte, ma sono stati superate. Credevo che sarebbe stato un successo, ma non pensavo fino a questo punto. Alla fine, è diventato il mio lavoro e un brand che mi accompagnerà sempre nella mia vita personale e in quella professionale.

C’è un interesse crescente nei confronti di questi tour?

Anno dopo anno, i clienti ne chiedono sempre di più. Regolarmente, abbiamo esaurito I posti disponibili per alcuni tour già con due mesi di anticipo. Anche l’interesse da parte di gruppi di persone, in particolare studenti provenienti dall’estero, è in aumento.

Quanti senzatetto hai assunto come guida?

Ad oggi, ventuno persone hanno aderito al progetto delle visite guidate. Certo, siamo in contatto con molte più persone. A Praga abbiamo nove guide.

Che tipo di retribuzione ottengono?

Le guide ottengono una retribuzione di oltre trecento corone per ogni tour e spesso i clienti danno loro delle mance extra. In totale, guadagnano abbastanza considerando che siamo nel nostro paese, e allo stesso tempo possono anche risparmiare sul costo della vita perché offriamo loro molti benefit. Se uno vuole, riceve da parte nostra il massimo supporto per uscire dalla strada.

Stai verificando come si comportano con i soldi?

Come spendere i soldi dipende interamente da loro. Lavoriamo con persone motivate e più o meno responsabili. Non ci illudiamo che spendano sempre correttamente, ma del resto ciò accade anche a ognuno di noi.

Osservando le guide che collaborano con te da più tempo, hai notato se la loro nuova missione cambia le loro vite?

Con il lavoro, trovano il significato e la capacità di guadagnare denaro. Con pochissimo sforzo possono permettersi un alloggio. Lasciano la strada ed entrano in contatto con persone nuove; questo lavoro li costringe a cambiare le loro abitudini.

È difficile lavorare con i senzatetto?

La cosa più difficile è sopportarla sul piano psicologico. Le guide vivono in condizioni difficili e i loro problemi ricadono su di te. È molto estenuante. Non ho mai avuto problemi di mancato rispetto con loro. Principalmente io sono il loro datore di lavoro e una persona con cui possono parlare. Non sono un amico; era così all’inizio, ma quel tipo di rapporto cambia, ovviamente, nel tempo.

In questo ambiente ti sei mai trovato in una situazione pericolosa?

Non direi letteralmente in una situazione pericolosa, ma spiacevole. Mi sono trovato diverse volte in un dormitorio con alcuni lavoratori senzatetto che, dopo un po’, fanno richieste terribili. Ho anche assistito ad alcune risse tra senzatetto, e in tal caso devi essere vigile e reagire rapidamente.

Cosa pensi per il futuro?

Per i senzatetto, c’è ancora molto da fare. Vorremmo garantire abitazioni dignitose, docce mobili e al tempo stesso anche consentire alle persone di aiutare i senzatetto. Abbiamo molte nuove idee, stiamo cercando partner e investitori che ci aiutino a realizzarle.

Website: http://pragulic.cz/

Articoli Correlati

Leggi anche
Close
Back to top button