Clima durante l’anno

Gennaio

Gennaio è normalmente un ottimo periodo per visitare Praga dato il numero di eventi che coincidono con le festività di fine anno. Inoltre, può essere più economico visitare la città durante questo periodo grazie agli sconti applicati sia sui voli che sulle camere d’albergo. Tuttavia, può fare molto freddo quasi da congelamento in questa parte dell’anno. La temperatura media pomeridiana di questo periodo è intorno allo zero, mentre la media notturna e di circa -5,4 gradi centigradi. Anche se fa molto freddo, il clima è comunque relativamente secco, con una media di precipitazioni intorno ai 23 millimetri. La città può riservare degli scorci molto belli sotto la neve, e se la neve non vi preoccupa, non perdetevi i chioschi e le bancarelle che vendono dolci caldi, come ad esempio il “trdelnik”.

Gennaio, Clima durante l’anno

Febbraio

Normalmente vi sono meno turisti a Praga durante Febbraio proprio a causa del clima. In questo periodo si trovano facilmente sconti nei vari hotel ed anche vantaggiose offerte ‘last minute’. A Febbraio, molti hotel offriranno tre notti al prezzo di due, ma ricordatevi che l’arrivo di turisti riprenderà ad intensificarsi già per l’ultima settimana del mese, in gran parte dovuto al flusso di viaggatori Europei.

Il clima sarà leggermente più caldo durante il giorno rispetto a Gennaio, ma i pomeriggi continueranno ad essere freddi, con una media di approssimativamente 3 gradi centigradi. Le temperature notturne continueranno a restare intorno a livelli da congelamento, con una media di -4 gradi. Anche se Febbraio è un mese relativamente secco, si possono verificare fasi sporadiche di pioggia e neve.

 

Marzo

Il turismo inizia a crescere a Marzo, ma se siete veloci, è ancora possibile ottenere diverse offerte vantaggiose. Il clima a Marzo è ancora abbastanza freddo, soprattutto agli inizi del mese, con le massime pomeridiane approssimativamente intorno agli 8 gradi centigradi e temperature che cadono ancora sotto lo zero durante la notte. Assicuratevi di mettere in valigia molti indumenti caldi e qualche indumento per protegegrvi dalla pioggia, dato che a Marzo inizia la stagione umida.

 

Aprile

Aprile rappresenta l’inizio non ufficiale della stagione turistica, dato che il clima inizia a riscaldarsi e Pasqua è dietro l’angolo. La città ospita numerosi eventi legati alla Pasqua, come ad esempio i mercatini di Pasqua che offrono oggetti vari e cibi particolari e le bellissime uova dipinte. In Aprile il clima inizia ad essere mite con temperature medie diurne intrno ai 13 gradi centigradi e minime notturne al di sopra dello zero intorno ai 3 gradi. Grazie al clima più mite, Aprile è uno dei periodi migliori per visitare a città.

Aprile, Clima durante l’anno

Maggio

Per chi intende visitare Praga, Maggio offre sicuramente le condizioni climatiche migliori rispetto al resto dell’anno. Fa caldo, ma non troppo, i fiori sbocciano e la città è una merviglia che attende solo di essere scoperta. Inoltre, Maggio ospita il Festival della Musica di Primavera di Praga, che inizia la seconda settimana del mese e termina i primi giorni di Giugno. A causa dell’arrivo di molti turisti durante questo periodo, vi raccomandiamo di evitare di venire durante i weekend e se siete già qui di intrattenervi fino a giovedì/venerdì al massimo, per evitare le situazioni di sovraffollamento.

La temperatura media pomeridiana a Praga a Maggio è piacevole, e si situa intorno ai 18 gradi centigradi, mentre le minime notturne si attestano intorno ai 7 gradi. Ma tenete sempre a portata di mano un ombrello, datto che Maggio resta comunque un mese piovoso con la sua media di 77 millimetri di precipitazioni.

 

Giugno

Se pensate di venire a Praga a Giugno, assicuratevi di riservare con anticipo così da ottenere delle tariffe convenienti sia per il volo che per l’alloggio. Il clima durante questo periodo dell’anno è ottimo, e proprio per questo motivo molti approfittano delle piacevoli temperature per pranzare, cenare e svolgere attività all’aperto. Uno svantaggio potrebbe essere rappresentato dal fatto che Giugno è comunque ancora un mese abbastanza umido, con una media di 73 millimetri di precipitazioni. Le massime pomeridiane sono intorno ai 21 gradi centigradi mentre le minime notturne si situano intorno ai 10 gradi.

 

Luglio

Luglio viene considerato uno dei mesi più caldi dell’anno, ma questo significa semplicemente che molte più persone si dedicheranno ad attività all’aria aperta. Durante questo periodo assicuratevi di portare con voi un abbigliamento leggero che permetta la traspirazione, come gli indumenti di cotone, in modo da restare più feschi possibile. Non dimenticate di portare con voi indumenti come ‘shorts’ e magliette leggere. Tuttavia, esiste sempre la possibilità che una pioggerellina leggera rinfreschi l’aria, è quindi consigliabile mettere in valigia anche una maglia pesante, o magari due, soprattutto da indossare durante le ore notturne.

La temperatura media pomeridiana di Luglio è approssimativamente intorno ai 23 gradi centigradi, mentre le medie notturne sono intorno ai 12 gradi. Le precipitazioni a Luglio sono nella media dei 66 millimetri, e si verificano soprattutto nella prima serata.

 

Agosto

Il mese di Agosto è considerato come uno dei più caldi in città, e proprio per questo motivo molti residenti scelgono di lasciare Praga per andare in vacanza altrove. Grazie a questo, potrete godervi la città quando è meno affollata ed è così possibile dedicarsi tranquillamente ad una delle tante attività come visitare i giardini o semplicemente sedervi nella terrazza di un caffè all’aperto a godervi la vostra birra locale.

I pomeriggi possono essere caldi a Praga durante il mese d’Agosto, con medie intorno ai 23 gradi. La mattina è piacevole, ma tuttavia, con minime intorno agli 11 gradi centigradi. Le precitpitazioni ad Agosto sono lievi, mediamente intorno ai 70 millimetri.

 

Settembre

Settembre può essere caldo durante il giorno ma fresco alla sera. A questo proposito, è consigliabile che vi vestiate a strati; in questo modo sarete a vosto agio qualunque cambiamento faccia il tempo. Grazie alle condizioni climatiche particolarmente piacevoli, a Settembre la città è normalmente affollata di turisti, soprattutto nei weekend. Questo potrebbe rendere difficile trovare offerte ‘last minute’, per questo motivo è consigliabile prenotare in anticipo. A settembre i pomeriggi iniziano a rinfrescarsi, con medie di 19 gradi mentre le minime notturne scendono approssimativamente intorno ai 9 gradi. Settembre è anche relativamente secco, con soli 40 millimetri di precipitazioni piovose.

 

Ottobre

Il clima è più fresco ad Ottobre, ma è comunque ancora un buon mese per visitare Praga. L’affollamento inizia a diminuire ed avrete bisogno di indossare una giacca leggera durante le escursioni all’aperto. La temperatura massima ad Ottobre è intorno ai 13 gradi mentre le minime scendono intorno ai 4 gradi. In questo periodo si registrano una media di soli 30 millimetri di precipitazioni.

 

Novembre

Novembre riporta temperature da brivido, almeno durante le prime ore del mattino. Infatti durante questo mese potrebbe fare la sua comparsa anche la neve, e la città è normalmente sotto una spessa coltre di nubi grige. Tuttavia, questo mese è anche un buon periodo per approfittare di nuovo degli sconti vantaggiosi offerti dai migliori hotel della città allo scopo di riempire il vuoto tra l’autunno e l’inizio della stagione festiva di fine anno. Assicuratevi di mettere in valigia indumenti caldi, dato che la temperatura massima è intorno ai 6 gradi centigradi mentre le minime notturne toccano già lo zero.

 

Dicembre

Per tutta la prima metà del mese Praga è tranquilla, ma con l’arrivo del Natale e l’approssimarsi del 31 Dicembre, le cose iniziano ad animarsi notevolmente nelle ultime due settimane. Assicuratevi di portare con voi degli indumenti caldi, dato che la temperatura media è intorno ai 2 gradi centigradi mentre la minima notturna scende intorno ai -3 gradi. La neve è piuttosto comune a Dicembre, dato che durante questo mese le precipitazioni sono nella media dei 25 millimetri.

PAT

Check Also

Uffici di cambio

Il modo più semplice, ed economico di avere con voi denaro è di portarvi una carta di credito/debito emessa dalla vostra banca, che potrete utilizzare per prelevare contante anche nei distributori ATM.