Home / Consigli, Suggerimenti / Ragioni per visitare Praga in inverno

Ragioni per visitare Praga in inverno

Gli inverni non sono freddissimi. Ma dato che c’è umidità, anche con -5 gradi Celsius (23 Fahrenheit) pare fare freddo. È il tipo di freddo che si sente nelle ossa. Filtra sotto la pelle, e solo una zuppa bollente sarà in grado di riscaldarvi di nuovo.

In inverno il sole non si fa vedere molto. Il cielo di solito è coperto da nuvole, e l’aria è grigia. Il grigiore persistente è il disturbo che accuso di più per quanto riguarda la città in inverno. Se vi svegliate di cattivo umore, il cielo invernale può solo peggiorarvi la giornata.

Ci sono molte ragioni per venire a visitare Praga in inverno. La migliore è la penuria di turisti. L’inverno è la stagione in cui gli abitanti del posto si riprendono la città. I turisti ci sono comunque, ma molti, molti di meno rispetto al fermento dell’estate. In inverno non c’è bisogno di alzarsi dal letto alle cinque del mattino per godersi un po’ di aria fresca sul ponte Carlo. In inverno, perfino a mezzogiorno, si può riuscire a fare una foto al ponte mentre ospita poche persone.

Niente code, niente bambini che urlano, niente spinte né spintoni. La città è totalmente vostra. È tutto aperto, tutti i musei, gli edifici, le rappresentazioni all’opera. E nelle giornate molto fredde ci si può riscaldare con un giro sul caldo autobus e ascoltare attraverso gli auricolari la guida illustrare fatti sulla città che scorre fuori dal finestrino.

Se decidete di venire in inverno potreste voler organizzare il viaggio durante il festival di Natale. Il festival di Natale è tutto ciò che si vuole sia il Natale – Praga diventa un mercato all’antica dove i commercianti allestiscono bancarelle di legno con esposizioni di articoli unici fatti a mano, oggetti di artigianato e giocattoli. Gli stand vendono dolci tipici della Boemia e caldo vino fumante. Con lo sfondo di un grande albero di Natale e cantori di canzoni tradizionali, l’allegria è garantita.

Qualche settimana dopo, all’inizio di gennaio, comincia il festival invernale. Questo festival famoso a livello mondiale è tutto opera, musica classica, buon vino e cene eleganti. Il festival è dedicato a chi apprezza gli interni di una cattedrale vecchia di quattrocento anni e vuole essere trattato con serate scandite dal suono dei violini, alti soffitti affrescati, sculture del bambin Gesù e sorsate di vino proveniente da tutto il mondo.

PAT

Check Also

Uffici di cambio

Il modo più semplice, ed economico di avere con voi denaro è di portarvi una carta di credito/debito emessa dalla vostra banca, che potrete utilizzare per prelevare contante anche nei distributori ATM.