Wallenstein Palace

Il Palazzo Wallenstein fu il primo edificio di grandi dimensioni in stile barocco ad essere costruito a Praga, e fu eretto su commissione di Albrecht von Wallenstein, morto nel 1634. Era un comandante militare che conseguì molte vittorie sui protestanti nel corso deella Guerra 30 Anni e fu presto considerato indispensabile dall’imperatore Ferdinando II. I titoli ricevuti non erano però abbastanza per lui, che aveva invece gli occhi sulla corona di Boemia. Dopo aver negoziato con il nemico senza l’approvazione da parte dell’imperatore, venne ucciso a causa della sua ambizione.

Il Palazzo Wallenstein fu edificato con l’intenzione di costruire qualcosa che avrebbe fatto impallidire il Castello di Praga e i lavori – iniziati nel 1624 – non terminarono fino al 1630. A causa delle dimensioni del terreno necessario per questa impresa, dovettero essere acquistate 23 case, 3 giardini e la fornace della città. Uno dei punti forti del palazzo è la sala principale, in cui Wallenstein è ritratto come Marte in un carro dipinto sul soffitto.

 

Oggi il palazzo è un importante edificio politico, in quanto è la sede del Senato ceco. I giardini – una vera attrazione per molti – sono ancora disposti nel modo in cui Wallenstein li aveva pensati, con un gigantesco terreno che si affaccia su statue ed una magnifica fontana. Le statue tuttavia sono repliche, dato che quelle vere sono stati rubate nel 1648 dagli svedesi. Nel giardino, troverete anche un padiglione con una spettacolare esibizione di affreschi che raffigurano scene della storia degli Argonauti e il vello d’oro. Questo tema fu scelto in quanto Wallenstein era titolare dell’Ordine del Toson d’Oro, il più alto ordine di cavalleria esistente.

Se si va verso il fondo del giardino, si trova un bellissimo laghetto ornamentale con una statua che sorge dal centro di esso. Troverete anche delle vecchie scuderie, che ora vengono utilizzate per esporre le opere d’arte della Galleria Nazionale. Visita il sitowww.senat.cz per maggiori informazioni

Indirizzo: Valdstejnske nam. 4

Apertura: Sabato e Domenica, dalle 10 alle 16:30pm (aprile-ottobre, aperto fino alle 17:00).

PAT

Check Also

Ponte Carlo

Il Ponte Carlo (Karlův most), risalente al XIII secolo e fiancheggiato per mezzo chilometro da statue barocche rientra tra le attrazioni turistiche più popolari della città. Passeggiare lungo questo ponte intrigante con vedute stupende sul Castello di Praga e il fiume Vltava è l’attività che tutti preferiscono. Purtroppo il ponte è vittima della sua stessa popolarità: la maggior parte del tempo è affollato di turisti e cechi, soprattutto nei mesi primaverili ed estivi.